Home » Realizzazione siti web Salerno » Vendere on-line

Vendere on-line

Vuoi iniziare a vendere on-line i tuoi prodotti e servizi con un sito di e commerce o meglio con una piattaforma di commercio elettronico? Ovvio, hai bisogno di un sito internet per vendere online

Un sito web che sia altamente professionale, scalabile, configurabile e auto gestibile?  Continua a leggere perché  ti trovi nel posto giusto per iniziare la tua attività di sito di commercio elettronico.

 

Vendere on-line immagine concettuale

 

Vendere su internet:

E’ innegabile che internet ha stravolto e rivoluzionato il modo di interagire, comunicare e relazionarsi nel mondo. E anche grazie ai siti di ecommerce, il mondo del business to business (B2B) e del commercio al dettaglio (B2C) è stato letteralmente rivoluzionato.  

Infatti oggi fare ecommerce è diventata un’attività lavorativa come qualsiasi altro lavoro e forse, anzi sicuramente, si da più importanza al commercio elettronico che all’attività fisica sul territorio.

Possiamo quindi dire che aprire un negozio online con valide soluzioni, oggi è davvero una attività strategica per chi vuole intraprendere la strada del commercio.

Si può affermare che grazie ad internet le distanze si sono azzerate. Tutto quello che accade nel mondo le conosciamo in tempo reale proprio grazie alla rete ovviamente anche grazie al negozio on-line.

Basta vedere con che velocità ci vengono comunicate news dal mondo. Qualsiasi tipo di notizia ci arriva un attimo dopo che è accaduta. Possiamo dire che ci arrivano in tempo reale.

Ormai i quotidiani e gli stessi TG nazionali sono diventati dei dinosauri e hanno dovuto stravolgere il loro modo di comunicare perché a causa di internet tutto quello che avviene intorno a noi e sul pianeta terra lo sappiamo immediatamente.

Le aziende per avere una maggiore visibilità si sono rivolte a chi si occupa di realizzazione siti web.

Inoltre, grazie ad internet mobile possiamo comunicare senza nessun costo aggiuntivo alla linea dati con qualsiasi persona che si trovi nel mondo. Basti pensare ai vari whatsapp, skype ecc.

Possiamo effettuare video chiamate, inviare documenti, fare promozione alla nostra attività. Possiamo creare un sito web per comunicare cosa offriamo.

A riguardo puoi approfondire l’argomento su come creare un sito e la nostra offerta sui siti web economici professionali.

Non per ultimo però internet ha rivoluzionato anche il modo di lavorare e quindi il modo di fare business. Oggi proprio grazie ad internet è possibile effettuare tipologie di transazioni che fino a qualche anno fa erano praticamente impossibili e impensabili.

come Vendere on-line diagramma di esempio

 

Continuando il discorso e andando più nello specifico, con internet e alla tecnologia che noi web agency mettiamo a disposizione, e grazie alla realizzazione di siti di e-commerce si può acquistare qualsiasi cosa in qualsiasi parte nel mondo, a qualsiasi orario e in qualsiasi giorno.

E’ facile immaginare cosa significhi avere un sito di e commerce. E le infinite opportunità che si sono sviluppate per chi fa commercio.

Per questi motivi in tutto il mondo possono arrivare ed essere commercializzati prodotti che prima erano davvero difficili conoscere.  

Con questo nuovo modo di vendere, è aumentata la concorrenza con la diminuzione del prezzo a favore del cosiddetto utente finale e non solo per lui. Per tutti gli operatori commerciali si sono create nuove e infinite opportunità di vendere.

Quante attività che operano in ambito locale non riescono più a sostenere i costi di gestione di un negozio fisico? Quante aziende nazionali ed internazionali sono alla ricerca di nuovi mercati?

Basta un attimo di riflessione e se non ce ne fosse bisogno, è facile capire che vendere su internet con un sito di e-commerce è diventato strategico per qualsiasi azienda di qualsiasi dimensione.

Illustrazione di concetto di generi alimentari online

Come vendere online

Per vendere online lo puoi fare in diversi modi:

  1. Soluzioni gratuite;
  2. Piattaforme specifiche;
  3. Sito web di e-commerce di proprietà.

Analizziamole una alla volta considerando vantaggi e svantaggi.

Soluzioni di ecommerce gratuite:

Navigando sul web, o meglio cercando su google, ci sono tante soluzioni di ecommerce gratuite per vendere prodotti online, almeno apparentemente gratuite. 

Tali soluzioni in effetti ti offrono un ecommerce gratis ma, devi acquistare un dominio web a tue spese, devi provvedere tu stesso ad installare la piattaforma (ulteriore tempo da impiegare lasciando le tue attività lavorative) devi formarti per conoscere come installare la piattaforma, come configurarla, come caricare i prodotti, le foto, le descrizioni. Devi imparare a capire il meccanismo di funzionamento. 

Inoltre devi configurare i corrieri per la spedizione, le modalità di pagamento e conoscere tutte le norme, leggi per poter essere in regola per avere un e-commerce in piena regola e poter vendere on-line.

In parole povere avresti una curva di apprendimento molto lunga.

Piattaforme di vendita online specifiche: 

Come piattaforme specifiche per poter vendere on-line ovviamente parliamo della regina delle piattaforme di e commerce e cioè parliamo di Amazon. Chi non ha mai comprato su quel sito? Credo un po tutti.

Ci sono migliaia di piccoli e grandi commercianti che vendono sul marketplace di Amazon.  Si vende molto ma bisogna riconoscere ad Amazon una una commissione molto alta.

E soprattutto il pagamento viene accreditato al venditore dopo diversi giorni dalla vendita. In più, se ci rifletti, se Amazon decide di cambiare le regole del suo marketplace, molti commercianti che vendono on-line potrebbero essere svantaggiati sia economicamente che nella gestione tecnica della piattaforma. 

Siamo sicuri che conviene davvero vendere on-line su Amazon? Certo, se su Amzon aumenti di molto i prezzi è ovvio che ti conviene. 

Per vendere online

Ritengo che la soluzione migliore sia il “Sito web di e-commerce di proprietà”

Volutamente ho lasciato per ultimo questo punto. Io consiglio decisamente quest’ultima soluzione e cioè di affidarsi ad una web agency come Computeria nella realizzazione del sito di e-commerce per vendere on-line. e ti spiego brevemente il perchè:

Prima di tutto sei libero di scegliere il nome del dominio. Il sito web e la piattaforma per vendere on-line diventano di tua proprietà.

Decidi tu cosa si può fare e cosa non si può fare tuo sito di e-commerce. Non sei limitato a gestire un certo numero di prodotti perché poi se li superi devi pagare un’ eccedenza.

Non sei vincolato alle decisioni delle famose piattaforme “gratuite” ti assicuro poi che di gratuito davvero non esiste niente.

E non devi sottostare ai continui cambiamenti delle blasonate ed efficienti marketplace quali Amazon, E-bay, Shopify dovendogli riconoscere altissime provvigioni.

Gestire il tuo negozio è il modo migliore per vendere online perché hai il controllo completo. Decidi l’aspetto del tuo negozio e come vengono presentati i tuoi prodotti.

Non sei vulnerabile a fattori esterni, come gli aggiornamenti degli algoritmi, e non devi competere in un mercato affollato.

Se vuoi cambiare qualcosa, puoi farlo. Non devi aspettare Amazon o Facebook.

Un aggiornamento dell’algoritmo significa che una piattaforma come Facebook ha cambiato il modo in cui decide quali pagine e contenuti favorire (questa è una sfida per chiunque venda online).

Invece chi ti crea l’ecommerce ti consente di mostrare i tuoi prodotti ed elaborare le vendite in un modo più rapido e semplice che mai.

Puoi automatizzare molti processi banali, dandoti più tempo per concentrarti su altre parti della tua attività.

Inoltre , il tuo negozio di e-commerce può letteralmente essere “aperto” 24 ore al giorno.

Avere il tuo negozio quando vendi online ti dà credibilità. Gli acquirenti di Internet sono un gruppo cinico e più ragioni puoi dare loro per fidarti di te, più è probabile che acquistino da te.

Avere il tuo negozio online ti fa sembrare professionale.

Pensaci un attimo.

Sarebbe più probabile acquistare un paio di scarpe da ginnastica da un venditore con solo un account Amazon? O uno con il proprio sito Web con marchio, integrato con i social media e i mercati?

I mercati come Amazon ti espongono a un numero enorme di potenziali clienti e ti consentono di iniziare a vendere molto rapidamente.

La cosa difficile è, come ti distingui dalla folla?

Perché un acquirente dovrebbe comprare da te se il tuo negozio sembra quasi identico alla concorrenza? Per avere successo, devi distinguerti dal tuo negozio online.

 

Illustrazione di concetto di generi alimentari online

Mentre vendere direttamente su Amazon o eBay è molto più semplice al giorno d’oggi, affidarsi esclusivamente a loro può essere un enorme errore.

Ad esempio, l’algoritmo di ricerca di Amazon è in continua evoluzione, pertanto i tuoi prodotti potrebbero essere visualizzati un giorno e non il giorno successivo.

Ci sono sempre nuovi concorrenti che spuntano e diminuiscono il prezzo per conquistare i clienti.

Sebbene tutti comprendiamo che una guerra dei prezzi non va bene per nessuno (è una corsa verso il basso e tutti guadagnano meno), c’è sempre qualcuno disposto a tagliare il loro prezzo per vincere il cliente da te.

Dopotutto, non è facile “marchiarsi” in mercati come Facebook, Amazon o eBay. Quindi, per molti acquirenti, sei solo un altro commerciante con lo stesso prodotto. E cercheranno il prodotto che è il più economico e ha recensioni decenti … e ammettiamolo, le recensioni possono essere simulate.

Elabora la tua strategia di vendita online

Una volta deciso come vendere online, è tempo di pensare alla tua strategia aziendale. 

Sappiamo per esperienza diretta quanto può essere difficile far decollare un business online.

Sarà sicuramente un lungo, lungo viaggio da una grande idea alla tua prima vendita.

Non farti prendere dal panico: ci siamo qui noi per aiutarti in ​​questo viaggio e uno dei primi passi è elaborare una strategia aziendale.

Prendi carta e penna e preparati a iniziare a delineare la tua strategia di e-commerce online. Una  strategia aziendale praticabile non deve essere piena di grafici o previsioni complessi che solo un laureato in matematica potrebbe capire.

Chiedi a te stesso:

  1. Cosa spero di ottenere? Pensa a quanti soldi speri di fare e quanti prodotti speri di vendere nei primi sei mesi. Fai la tua ricerca e confronta le storie di successo di e-commerce nel tuo settore. 
  2. Non avere nemmeno obiettivi finanziari approssimativi sarebbe come guidare lungo l’autostrada con gli occhi bendati: ti perderai molto e ti troverai nei guai abbastanza rapidamente!
  3. Quale margine stai cercando di fare? Chiunque può iniziare a vendere online alla cieca, ma sei qui per imparare come vendere online giusto? In tal caso, devi calcolare il tuo margine. Scopri quanto ti costa produrre / acquistare, quindi consegnare il tuo prodotto e meno questo da quanto vuoi addebitare ai clienti.
  4.  Se non sei sicuro di cosa addebitare, fai qualche ricerca e scopri cosa stanno facendo pagare i venditori per articoli simili al tuo prodotto. Il che ci porta a …
  5. Chi sono i tuoi concorrenti? Quando si tratta di vendere online, stare sulle spalle dei giganti ti aiuta a vedere di più. Non c’è vergogna nell’apprendere dai migliori. Esegui una ricerca su Amazon, Google e Facebook per i prodotti che vuoi vendere e vedi chi appare nella parte superiore. È probabile che questi siano i venditori che l’hanno capito. Guarda le descrizioni dei prodotti, le immagini e il layout della pagina e fai un elenco delle cose che stanno facendo bene. Iscriversi alle newsletter è un ottimo modo per rimanere aggiornati su come i concorrenti stanno valutando e promuovendo i prodotti (e raccogliendo alcuni suggerimenti sull’e-mail marketing). Pensa a come puoi farlo meglio – dopo tutto, stai cercando di distinguerti dalla massa, giusto?
  6. In che modo le persone spendono i loro soldi online? Meglio conosci i tuoi clienti, meglio puoi soddisfare le loro esigenze. E meglio soddisfi le loro esigenze, più euro guadagnerai. 
  7. In che modo i clienti troveranno te e i tuoi prodotti? Un numero sorprendente di imprenditori e-commerce dimenticano di pensarci quando imparano a vendere online. Puoi attirare clienti scrivendo blog sui tuoi prodotti o inviando campagne e-mail. Vedremo più in dettaglio queste tecniche in seguito, ma inizieremo a pensare a quale metodo si adatta meglio alla tua attività.

Rispondere a queste domande è un passaggio fondamentale per imparare a vendere online con successo. Ti darà un’idea concreta di ciò che speri di ottenere e di come puoi arrivarci. Ora è il momento di parlare probabilmente della cosa più importante: i tuoi prodotti

Icona di shopping online

Vendi ciò che ami:   se hai una passione (come il trucco o l’ arte, ad esempio), ciò dovrebbe influire sulla tua scelta di cosa vendere. Scrivere descrizioni dei prodotti, eseguire campagne di marketing e vendere i tuoi prodotti è molto più semplice se ci credi tu stesso. 

Ciò non significa che dovresti provare a vendere prodotti correlati a un hobby, indipendentemente dal fatto che ci sia o meno un mercato per loro. Fai prima la ricerca. Ma se si scopre che c’è un appetito per un prodotto legato alla tua passione, beh, questo è il punto debole!

Come si presentano i prodotti in modo che vendano?

Una volta che hai deciso quali prodotti vendere e capito come acquistarli, è tempo di  venderli. Dopotutto, anche se il cibo in un ristorante è delizioso, hai meno probabilità di acquistarlo se il menu è scritto male e le foto sul tabellone esterno sembrano rivoltanti, giusto?

Quindi, quando decidi di vendere prodotti online, come li visualizzi in modo che vendano effettivamente? Le due parti principali di come vendere online con successo sono:

  • Immagini del prodotto
  • Descrizioni del prodotto

Come aggiungere immagini di prodotti

I tuoi prodotti possono essere fantastici, ma come puoi vendere online con successo se le tue immagini non rendono giustizia?

Segui queste regole generali:

    1. Usa sempre immagini di alta qualità : se appare sfocato, perderai clienti.
    2. Usa le stesse dimensioni dell’immagine ogni volta . Puoi usare uno strumento come Paint per ridimensionare la larghezza e l’altezza delle immagini.
    3. Fornisci il maggior numero possibile di visualizzazioni : più puoi offrire ai clienti una visione a 360 gradi del tuo prodotto, più si sentiranno a proprio agio nel comprarlo.
    4. Assicurati che ogni variante di prodotto (ad esempio una maglietta di un colore diverso) abbia la sua immagine
    5. Offri ai tuoi clienti un contesto mostrando le immagini del tuo prodotto in uso quando possibile. Oppure ti puoi rivolgere a noi di computeria per la realizzazione delle foto dei tuoi prodotti.

Hai pensato anche alla creazione del marchio?

La creazione di un marchio per te può aiutarti a costruire un bene prezioso.

Un buon marchio dà fiducia agli acquirenti. Fondamentalmente, la fiducia è estremamente importante quando si tratta di imparare a vendere online con successo.

Non compreresti cose online se non ti fidi del marchio, giusto?

 

Perché invece devi scegliere una agenzia come computeria web agency salerno?

Posso affermare che ai nostri clienti ai quali abbiamo realizzato un sito web specifico di e-commerce, sono tutti soddisfatti per l’aumento di fatturato.

Naturalmente dietro questa affermazione c’è sempre la giusta intesa tra il cliente e noi di computeria web agency salerno.

Questo perché quando incontriamo un cliente che ha deciso di di trovare soluzioni valide di commercio elettronico, cerchiamo di consigliarlo sempre in base alle sue esigenze.

Prima di elencare tutti i vantaggi che avresti nel intraprendere un percorso di collaborazione con noi, la cosa più importante e che davvero non ha prezzo è quella che devi sapere che noi saremo sempre e dico sempre al tuo fianco. Nella realizzazione prima e nella gestione dopo del tuo sito di vendita on-line. 

Inoltre ecco cosa ci contraddistingue:

  • 25 Anni di attività nel mondo del web e di creazione di e-commerce e non abbiamo mai deluso un cliente;
  • I clienti a cui abbiamo realizzato soluzioni di vendita on-line si sono affidati completamente a noi, preoccupandosi solo di continuare la loro attività e solo dopo, previa formazione da parte nostra, hanno preso in carico la gestione dell’ecommerce;
  • Consigliamo il nome del dominio e della registrazione dello stesso offrendo i migliori provider presenti sul territorio nazionale; 
  • Quale piattaforma di e-commerce scegliere in base al tipo di vendita che vuole effettuare;
  • Insieme al cliente, realizziamo la completa pianificazione e programmazione del progetto per poter vendere on-line senza lasciare niente al caso;
  • Protezione dell’investimento: Il cliente conosce sin da subito quando dovrà investire. Infatti la pianificazione del progetto inizia con un quadro economico che si sviluppa nel corso di 12 mesi. Di conseguenza il cliente conosce benissimo quando spenderà in un anno;
  • Offriamo al cliente la nostra visione di cosa significa vendere on-line oggi e quali passi vanno fatti per un e-commerce di successo; 
  • Ci preoccupiamo di far eseguire al cliente tutte le pratiche burocratiche per essere in regola nello svolgimento della vendita on-line;
  • Ci interessiamo di consigliare i migliori metodi di pagamento in modo far sentire il commerciante sicuro nelle transazioni economiche e far sentire sicuri i suoi clienti nel momento in cui effettuerà la transazione economica;
  • Realizzazione grafica del sito di e-commerce altamente gradevole e accattivante in modo da offrire la migliore esperienza per chi naviga il sito di commercio elettronico;
  • La possibilità di realizzare le fotografie per il catalogo del sito;
  • Possibilità di poter gestire il magazzino virtuale del e commerce con il software gestionale del magazzino fisico;
  • La formazione al personale addetto per poter gestire il sito di e-commerce;
  • Offriamo La Consulenza SEO (Search Engine Optimization e che serve ad aumentare di molto la visibilità sui motori di ricerca) e di pubblicità a pagamento sia sui motori di ricerca che sui vari social media.
  • Ci preoccupiamo di tenere aggiornata sempre la piattaforma;
  • Ci interessiamo di effettuare copie di sicurezza del sito di e-commerce
  • Non per ultimo l’adeguamento del sito al regolamento GDPR (Regolamento generale sulla protezione dei dati).

 

Vuoi essere contatto per iniziare a conoscerci? compila il seguente modulo e senza nessuno impegno, saremo lieti di rispondere atutte le tue domande.


In parole povere andiamo a creare insieme al cliente un business plan, pianifichiamo tutto quello che va fatto per la realizzazione di un e-commerce funzionale e sicuro e che sia soprattutto visibile.

Il business plan lo realizziamo sempre, sia per piccolissime attività sia per quelle più grandi, perché pensiamo che senza una vera pianificazione, oggi è impensabile poter fare business.

Tutte attività che senza di esse, il sito di e-commerce non avrebbe nessun successo e di conseguenza non potresti vendere online

Credi possa bastare per affidarti a dei professionisti seri e scrupolosi come noi e soprattutto iniziare un rapporto di collaborazione con chi non lascia niente al caso?

Concetto di shopping online tocco dito pulsante acquista su tablet isometrica

 

I migliori ecommerce

Ti sei mai chiesto perché i migliori siti di ecommerce sono quelli che funzionano davvero bene e che fanno tante vendite online?

Semplice, sono quelli che prima di andare online hanno avuto la migliore pianificazione, sono quelli che alle spalle hanno avuto un’ottima strategia di marketing sia online che offline.

A riguardo di ciò, computeria web agency salerno, prima di realizzare il sito web del cliente pianifica nei minimi dettagli, insieme a lui, tutti gli aspetti legali, burocratici, commerciali e tecnici stilando anche un business planner sintetizzando i contenuti e le caratteristiche del progetto imprenditoriale di e-commerce.

Naturalmente tutto questo senza tralasciare l’aspetto del posizionamento motori di ricerca (SEO) e gli investimenti pubblicitari che devono essere effettuati sia su Google ADS che su Facebook ADS.

Personalmente poi sono dell’idea che un mio possibile cliente, quando realizza un sito di e-commerce, deve fare i passi necessari, e nei tempi giusti.

Inutile fargli investire in un colpo solo tanti soldi, meglio muoversi con la giusta cautela e capire mentre si opera, il suo nuovo mercato come sta evolvendo.

Insieme a tutte queste attività, posso dire in modo quasi ossessivo, affianchiamo attività di sicurezza per la piattaforma di e-commerce.

Consigliamo le policy sulla sicurezza. Copie di backup del sito e dei database ed altro. In genere quasi nessuna web agency da importanza alla sicurezza del sito di e-commerce.

Come vendere prodotti online:

Vendere prodotti online, come avrai capito, è un’attività complessa ed bisogna guardare molti aspetti.

Uno di questi e che quasi mai nessuno lo fa, è la gestione del magazzino virtuale con il magazzino fisico. Molto spesso chi realizza siti e commerce “si dimentica” di discutere di come gestire il negozio virtuale e il negozio fisico.

Probabilmente, hai un negozio fisico e ovviamente vendi prodotti i quali li gestisci con un software gestionale. Poi stai pensando di creare il sito di e commerce, e chiaramente vuoi portare i tuoi prodotti fisici sul sito.

Ma ti sei chiesto, o ti hanno detto cosa succede quando vendi un prodotto online? Il magazzino fisico non è aggiornato e quando vendi un prodotto nel tuo negozio, sul magazzino del sito di ecommerce non è aggiornato. 

Conosci le conseguenze? Quasi sicuramente no. Succede che se vendi un prodotto online, nel magazzino risulta ancora presente quel prodotto e se lo vendi nel negozio, su quello online risulta a magazzino. 

Immagina tu venda scarpe della Nike e in negozio hai quel modello specifico con solo quel numero disponibile, lo stesso lo si vede sul sito di ecommerce. Ora, se lo vendi nel negozio fisico, online sarà ancora disponibile giusto?

Questo perché il gestionale dell’ecommerce non è sincronizzato con il gestionale del magazzino fisico. Quindi se un cliente cerca di acquistare online quel paia di scarpe, che non è più a disposizione (perché venduto nel negozio fisico) lo vede ancora online, lo ordina ma non gli arriverà mai a casa perché di fatto è stato venduto nel negozio fisico.

Tu perderai una vendita e farai anche una pessima figura perché non hai potuto consegnare il prodotto. Questo significa che…. bè lo capisci da solo.

Ti do solo un accenno di quello che succederebbe se perdi una vendita in questo modo:

Inesorabile perdita di competitività, perdita di tempo per gestire manualmente i prodotti venduti e acquistati.

Come possiamo aiutarti?

Ti aiutiamo a gestire il magazzino con gli strumenti giusti perché la gestione del magazzino, lo sappiamo, è un vero inferno, specialmente quando devi occuparti dell’aspetto di carico e scarico o  della gestione delle rimanenze.

Computeria invece da importanza fondamentale anche a questo aspetto e cioè preoccuparsi che il cliente abbia un sistema di sincronizzazione del gestionale fisico con quello del commercio elettronico.

Abbattimento della concorrenza:

Ti diamo una mano ad abbattere la concorrenza. Lo sai bene, la concorrenza è sempre più spietata perché non solo è rappresentata dai negozi fisici nella tua zona come una volta, ma soprattutto da coloro che hanno aperto l’eCommerce.

Offriamo soluzioni di gestione magazzino fisico con  e-commerce che si integrano perfettamente con le più svariate soluzioni di commercio elettronico quali Prestagshop, Magento, Woocommerce, Amazon e Facebook.

C’è chi afferma che vendere online fa eliminare la gran parte dei costi di un negozio fisico, bè in parte è vero, ma chi afferma una cosa del genere non considera invece che ci sono altri costi che se non calcolati, fanno naufragare il progetto di vendere online i tuoi prodotti e servizi.

Anzi, non facendo considerare i costi nascosti che ha un’attività di vendita online, quelli che si investono possono essere spesi inutilmente proprio perché non si sono tenuti in considerazione quelli nascosti.  

 

Concetto di ecommerce e vendita online

 

Vendere online – Concludendo

Il carrello: per completare l’acquisto/vendita:

Per vendere online dunque, è sempre importante la sicurezza, le transazioni per il pagamento sono garantite dall’utilizzo di metodi di pagamento sicuri e certificati, come paypal ed il circuito Banca Sella.

I siti di commercio elettronico che sviluppiamo sono gestibili in completa autonomia dall’utente, attraverso un pannello di amministrazione di facile utilizzo.

Qualsiasi modalità si scelga per la realizzazione del sito web, è compreso il training per imparare ad utilizzare il sistema di immissione, modifica e cancellazione degli articoli.

La soluzione può essere realizzata con la formula web standard che prevede una maggiore personalizzazione, un sito più articolato ed il pagamento una tantum.

Inutile dire che siamo anche in grado di trasformare un normale sito in uno di e-commerce.

Insomma possiamo dire che chi decide di affidare il proprio e-business a computeria si trova in ottime mani. 

Ovviamente ci sono anche soluzioni di e-commerce gratis ma sono davvero molto limitate, non offrono supporto tecnico e sopratutto funzionano davvero male. 

C’è anche chi non ha un negozio fisico e vuole iniziare ad intraprendere la strada della vendita online. Le domande comuni che ci fanno sono:

  • Cosa vendere on line?
  • Quali sono i siti per vendere on line?
  • Cosa vendere on line per guadagnare

Imparare a vendere online può essere scoraggiante. Devi capire quali prodotti vendere e dove acquistarli.

Come ho già detto, vendere online come può essere ad esempio vendere on line abbigliamento, vendere mobili on line oppure vendere gioielli on line, ecc, (ti ho fatto solo alcuni esempi) è un’attività davvero complessa e difficile.

Ma se viene affrontata nel modo giusto e soprattutto se viene tutto pianificato, apre delle opportunità di guadagno davvero infinite e senza limiti.  

Davvero,  è sconsigliabile vendere online esclusivamente tramite i market place, dal momento che Facebook e Amazon e tutte le altre piattaforme menzionate precedentemente sono in costante evoluzione e soprattutto a  loro favore e non puoi prevedere in che modo varieranno le loro scelte per i propri clienti.

Per concludere vendere on-line è una attività complessa e va affrontata con estrema serietà. Il primo passo è quello di scegliere la giusta web agency che ti può assicurare tutti i servizi di cui hai bisogno e oltre. 

Dopo la realizzazione del sito web e di commercio elettronico, solo dopo, puoi iniziare a pensare di vendere i tuoi prodotti su market place di terze parti. Ma il punto centrale deve essere il tuo sito web. 

Quindi, se vuoi sapere come vendere online, puoi contattarci tranquillamente.  Se sei preoccupato che potremmo essere troppo tecnici, ti guideremo passo dopo passo e cosi potrai finalmente iniziare a vendere online.

Aumenta il tuo business, il tuo fatturato e il numero dei clienti

Vuoi essere contattato, senza nessun impegno, per poterti aiutare a realizzare il tuo sito di e-commerce? chiama al numero fisso  089.754.535 cellulare: 333.547.3893 (puoi inviare anche un messaggio su whataspp) oppure compila il seguente