Home » Web Marketing » SEO copywriter a Salerno

 

SEO copywriter a Salerno

 

Se sei alla ricerca di una SEO copywriter a Salerno l’hai appena trovata!

Mi chiamo Francesca Labrocca e mi occupo di SEO e scrittura di contenuti, redazione di articoli, traduzione testi da e in lingua inglese e collaboro con Computeria Web Agency di Salerno per la realizzazione di siti web.

 

seo copywriter a salerno
La scrittura come passione

 

Probabilmente ti starai chiedendo il motivo per il quale dovresti avere bisogno di qualcuno che scriva al posto tuo. Mi dirai: “Io conosco bene la lingua italiana, so scrivere correttamente, non occorre che qualcun’altro lo faccia per me”.

Non è questo il punto. Non basta saper scrivere e farlo in maniera corretta. Il punto è affidarsi a chi oltre a saper scrivere bene, possiede altre capacità maturate attraverso lo studio, l’approfondimento di specifiche materie e l’esperienza nel campo. Per questi motivi ti invito ad affidarti a me.

Non sarebbe meraviglioso se grazie alle mie conoscenze e particolari tecniche di scrittura, il tuo sito potesse aggiudicarsi le prime posizioni in SERP su Google? Questo comporterebbe maggiori visite alle tue pagine e automaticamente più vendita per i tuoi prodotti e servizi.

Spesso mi è capitato di incontrare persone che mi dicessero: ” Non capisco perché il mio sito pur essendo on line da qualche tempo, non riceve molte visite”. O ancora: “Mi sembra strano che nessuno compri i miei prodotti”. Oppure: “Chissà per quale motivo il sito che mi hanno realizzato si trova nella settima pagina dei risultati di Google”.

 

Ad ognuna di queste persone ho dato una risposta ben precisa.

Nel primo caso parliamo di visite, ossia il sito probabilmente è anche posizionato bene ma non viene visto perché forse gli utenti non sanno come trovarlo. Mi spiego meglio.

Quando l‘utente esegue una ricerca, scrive una chiave all’interno del Google box, evidentemente chi ha realizzato il sito non si è preoccupato di scegliere le keywords giuste affinché al momento della ricerca l’utente le digiti.

Nel secondo caso mi hanno parlato di una mancanza di vendite. Una delle possibilità plausibili potrebbe essere data da una user experience non ottimale.

L’utente che naviga deve essere facilitato altrimenti rischia di abbandonare il sito e rivolgersi alla tua concorrenza.

 

L’ultima affermazione che ho ascoltato anche da più di una persona, riguarda il fatto che il sito non compare nelle prime posizioni di Google. Questo può dipendere da diversi fattori e cioè nel caso in cui i testi non sono SEO friendly, le immagini non contengono un alt text, non si sono rispettati i tag title, il linguaggio non risulta comprensibile ai boot di Google e tanto altro ancora.

Durante la creazione di un articolo, di una pagina o comunque di un sito web, presto sempre molta attenzione alle regole che Google impone. Tali regole sono molto importanti e vanno rispettate nella misura in cui non si vuole incorrere in penalizzazioni.

Ovviamente cerco di seguire quelle che sono le linee guida principali, in quanto nessuno è a conoscenza di tutti gli algoritmi di cui si serve Mister G. Si parla di circa 200 fattori! Ma faccio del mio meglio, e lavorando scrupolosamente ti assicuro un ottimo risultato.

 

SEO copywriter Salerno: come scegliere quello giusto

 

lavagna con grafico
La strada per il successo

Il SEO copywriter a Salerno che sceglierai dovrà essere dotato di alcune caratteristiche indispensabili perché possa confezionare per te un lavoro esemplare.

Un web writer si occupa, dietro commissione di qualcuno oppure per se stesso, di scrivere contenuti di qualsiasi genere. Non tutti possono gestire questo tipo di lavoro, perché tale figura ingloba una serie di peculiarità che lo rendono un professionista completo.

Dare fiducia a chi ti promette dei contenuti sbalorditivi ma non conosce il significato di SEO non è una buona scelta e più avanti ti spiego le motivazioni. Oggi la maggior parte di chi ha bisogno di scrivere sul web, lo fa per pubblicizzarsi e se non si ha competenza nel settore il fallimento è dichiarato ancor prima di cominciare.

Per essere più precisa elenco una serie di conoscenze indispensabili che devono riguardare un SEO copywriter:

  1. ottima conoscenza della lingua italiana;
  2. buona conoscenza della lingua inglese;
  3. dimestichezza nell’utilizzo di software e CMS;
  4. capacità di gestire le fonti da cui apprendere contenuti di cui non si è esperti;
  5. conoscenza della SEO e dei tool a disposizione per la ricerca delle keywords;
  6. studio e approfondimento sul web marketing;
  7. capacità di relazionarsi e di capire le esigenze della clientela.

Analizziamo i sette punti uno per uno.

 

albero con alfabeto
L’importanza delle lingue

1. La conoscenza della lingua italiana è davvero molto importante per la figura professionale del copywriter. Anche se potrebbe sembrare banale saper scrivere bene, rispettando le regole grammaticali, la sintassi, la punteggiatura etc, rappresenta invece il modo migliore per comunicare sia con i motori di ricerca sia con gli utenti.

Questo non significa creare dei testi che contengano chissà quale contenuto aulico. Infatti anche saper scrivere in maniera semplice e comunicativamente comprensibile nei confronti di chi non gode di una dialettica così forbita, non è un gioco da ragazzi. Per questo è importante individuare sempre chi è all’altezza di questo lavoro.

2. Anche conoscere bene la lingua inglese rappresenta una caratteristica fondamentale per chi offre un servizio di copywriting. Lo è in primis perché l’inglese è la lingua ufficiale del web e poi perché contribuisce pur sempre ad ampliare il proprio portfolio.

 

bici con logo wordpress
Content Management System

3. Nonostante molti siano convinti che per svolgere questo lavoro non siano necessarie grandi conoscenze informatiche, in realtà non è così. Per scrivere sicuramente può bastare un semplice foglio di Word, come penserà la maggior parte di voi. Diciamo che ci può stare, ma nella misura in cui si decida di scrivere e basta.

Personalmente anche se la mia passione principale è sempre stata quella per la scrittura, non mi sono mai accontentata di restare chiusa in questo bellissimo mondo ricco di parole. Piuttosto mi sono spinta oltre imparando a utilizzare diversi software e uno dei CMS maggiormente diffusi: WordPress.

Da qui la passione si è, a mio avviso, arricchita e completata. Ma ci tengo a sottolineare che questo mondo è in continua evoluzione… Non c’è posto per chi si adagia, è necessario aggiornarsi quotidianamente!

4. Purtroppo non sono una tuttologa. Per questo sapermi documentare, rielaborare, rendere miei anche argomenti che non mi appartengono nemmeno lontanamente è un’altra peculiarità molto rilevante.

 Quando mi vengono commissionati lavori di cui ignoro completamente gli argomenti (capita molto spesso), devo studiare il tutto in maniera molto approfondita.

Un forte aiuto può provenire dalla persona che mi contatta, con la quale posso parlare direttamente e ricevere tutte le informazioni possibili per redigere contenuti pertinenti.

Oppure nel caso in cui nessuno fosse a disposizione per chiarirmi le idee, allora devo apprendere minuziosamente la materia a cui andrò ad approcciarmi per evitare di uscire fuori tema.

5. E arrivo alla SEO. Argomento che mi sta particolarmente a cuore. Anche se forse già lo sai, SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization che in italiano significa ottimizzazione per i motori di ricerca.

seo con freccia su
Un buon SEO copywriter può fare la differenza

 

All’inizio ti ho parlato di SEO copywriter per un motivo ben preciso. Oggi se scrivi testi devi decisamente farlo rispettando una serie di regole, fattori, algoritmi previsti da Google. Solo in questo modo i contenuti risultano il più possibile raggiungibili dagli utenti che li stanno cercando.

Tutto questo è possibile grazie a particolari tool ossia strumenti che mi aiutano a gestire diversi punti su cui lavoro e soprattutto per la scelta delle parole chiavi.

Ci sarebbe molto da dire in questo paragrafo ma non voglio allontanarmi da quello che stiamo trattando, per cui ti rimando alla pagina sulla consulenza SEO nel caso tu abbia intenzione di approfondire.

6. Il web marketing. Detto così risulta abbastanza difficile. In effetti parlo di qualcosa che è tutt’altro che semplice. Anche in questo caso bisogna studiare ed essere a conoscenza di tecniche e strategie che sono da applicare prettamente in ambito web.

Per cui attenzione, non parlo del classico marketing, anch’esso molto complesso, ma di quello applicato nel mondo del digitale e per il quale esiste un’altra disciplina cosiddetta SEM.

7. Comprendere le esigenze di chi mi contatta è fondamentale per me. Al momento del primo contatto con chi mi affida un’audit del proprio sito , cerco di capire quanto meglio è possibile anche quali sono le conoscenze sul mondo del web delle persone che ho di fronte. Spesso infatti mi capita di interloquire con chi non si affaccia così volentieri al digitale.

Nonostante ciò hanno la consapevolezza che avere una vetrina in internet per vendere i propri prodotti o offrire i propri servizi oggi è essenziale. In tal caso ci tengo a rapportarmi in modo semplice e se necessario servendomi di esempi pratici attraverso i quali posso meglio spiegare tutto quello che ho intenzione di comunicare loro.

Un obiettivo che mi pongo sempre è quello di rendere partecipe il cliente del lavoro che svolgerò. Trasmettere la mia dedizione e coinvolgerlo in quelli che saranno gli obiettivi da raggiungere per me è indispensabile. Così condividendo un certo percorso, alla fine, la soddisfazione nell’ottenimento dei risultati si raddoppia.

 

SEO copywriter: i Tool a disposizione

Se hai letto il paragrafo in cui parlo di come scegliere il web writer giusto, avrai notato che ho fatto accenno ai cosiddetti tool.

Si tratta di strumenti di ricerca ed analisi che mi permettono di trovare le giuste keywords per le quali scrivere e posizionare i contenuti.

Ma non solo, questi tool rappresentano un vero e proprio “Luna Park” per i SEO specialist che devono effettuare audit approfondite, analisi dei siti web e dell’insieme dei link, e sono ottimi perché fanno risparmiare un sacco di tempo.

Senza contare il fatto che grazie ad essi è possibile controllare l’andamento di ogni singola pagina in internet e intervenire sui problemi che si presentano.

Personalmente i tool che preferisco e uso maggiormente sono:

 

strumento per analisi su pc
Gli strumenti SEO

 

 

Ti spiego nello specifico a cosa servono.

 

    • Grazie al Planner tool di Google Ads è possibile, digitando una key , venire a conoscenza dei volumi di ricerca, del CPC, della concorrenza e delle correlate.

 

    • Seozoom è uno strumento molto completo, permette, oltre alla ricerca delle chiavi, di analizzare tutta la SERP, i link dei concorrenti. Inoltre posso salvare i progetti editoriali, verificare correlate, search intent e ancora tanto altro.

 

    • Ubersuggest di Neil Patel è anch’esso molto utile per trovare le keywords, la difficoltà, il volume di ricerca e il CPC medio.

 

    • Con Moz Pro scansiono i siti web, monitoro i concorrenti ed effettuo correzioni SEO.

 

    • Google Trends mi aiuta a scoprire quali sono gli argomenti più trattati al momento, i trend maggiormente seguiti per poter scegliere meglio i temi da trattare.

 

    • Screaming Frog è un ottimo strumento grazie al quale posso verificare l’intera struttura di un sito, dalle URL ai link interni ed esterni, velocità di caricamento pagine ed altro ancora.

 

    • La Search Console di Google che prima si chiamava Google Webmaster Tool, è necessaria fondamentalmente per poter dialogare con Google. In pratica con questo strumento do in pasto al motore di ricerca tutti gli aggiornamenti che avvengono su di un sito, lo metto al corrente delle novità che apporto sulle singole pagine.

 

    • Grazie a Google Analytics posso verificare l’andamento di un sito, tenendo sotto controllo statistiche e visite degli utenti.

 

    • Copyscape è molto interessante e può essere l’utensile perfetto per chi non ha molta inventiva e prende spunto dai siti concorrenti per scrivere. Nulla di male ma i testi vanno rielaborati assolutamente. Come dice sempre lo stimatissimo SEO specialist Marco Ronco: ” Copia incolla uguale disastro!”. Con questo strumento si controlla che non ci siano in giro per il web contenuti uguali. L’originalità è molto apprezzata dai Quality Raters di Mountain View.

 

    • Gtmetrix mi permette di controllare le prestazioni di velocità di caricamento di un sito web. Anche questo è un fattore di posizionamento.

 

    • Infine utilizzo molto Majestic SEO oppure Ahrefs per analizzare i backlinks ossia i link che provengono da siti esterni a quello che gestisco, per valutarne l’autorevolezza o la dannosità.

 

Perché la SEO è così importante?

Come ti dicevo poc’anzi la SEO è un argomento che mi sta particolarmente a cuore, negli ultimi anni ho iniziato ad appassionarmi a questa scienza, se così vogliamo chiamarla.

Quello che si può raggiungere fondendo insieme scrittura e SEO è, almeno per me, qualcosa di quasi magico. Ma attenzione non stiamo parlando di nessuna magia.

Quando scrivo per prima cosa penso a ciò di cui gli utenti hanno bisogno: risolvere un problema, avere informazioni, imparare qualcosa, ricevere delucidazioni o approfondimenti su determinati argomenti, essere guidati su di uno specifico tema.

Google prevede regole molto ferree per quanto riguarda il SEO copiwriting, per questo motivo è necessario mettersi nelle mani di chi ha le giuste competenze per realizzare un prodotto di qualità.

 

chiave su tastiera
Crescita

La SEO è importante nella misura in cui hai intenzione di mettere un sito on line che abbia tutte le caratteristiche per essere facilmente raggiunto dagli utenti che lo cercano. Oggi chi mi chiede di scrivere all’interno del proprio sito web, lo fa perché ha bisogno di pubblicità per i suoi prodotti o servizi.

La concorrenza attualmente è spietata in ogni campo e ahimè lo è anche in questo.

Qualora decidessi di farti creare un sito internet, puoi stare certo che centinaia di persone là fuori ne hanno già uno uguale oppure simile. Per questo motivo è indispensabile l’intervento di chi, come me, può studiare bene l’idea e renderla attuabile seguendo i migliori principi.

Attraverso le tecniche SEO e un accurato studio di web marketing è possibile che il tuo sito raggiunga ottime posizioni nella SERP di Google per essere semplicemente più visibile. E se il tuo intento è quello di offrire servizi o sponsorizzare il brand della tua azienda, tanto meglio!

 

Le strategie per posizionarsi e targetizzare clienti sono pane quotidiano per me e il mio team. A questo proposito menziono il collega Luigi Tanese, di Computeria Web Agency, il quale mi ha dato grande fiducia accogliendomi nella sua squadra.

puzzle nelle mani
Lavoro in team

 

 

Anche da libera professionista resto dell’idea che determinati obiettivi è giusto raggiungerli collaborando con chi, oltre ad avere una grande esperienza, contribuisce con le proprie specializzazioni a trasformare anche un semplice incarico in una vera e propria opera d’arte.

 

Web writer SEO: come sponsorizza i tuoi prodotti e servizi

Faccio una breve ma significativa panoramica anche su come potrei esserti utile nel pubblicizzare al meglio i tuoi prodotti, i tuoi servizi, la tua azienda, uno studio professionale o qualunque altra categoria.

La pubblicità online è diventata, soprattutto negli ultimi anni, uno dei canali principali attraverso i quali farsi conoscere. Esistono diversi modi per fare advertising sul web e qui di seguito voglio elencarti i principali:

 

megafoni offerte
Pubblicità online
                  • annunci sui social;
                  • banners;
                  • pop up;
                  • email marketing;
                  • pubblicità video;
                  • posizionamento per i motori di ricerca;
                  • retargeting.

 

 

Sono tutti metodi di sponsorizzazione e ognuno a suo modo ha la propria efficacia. Sicuramente sei iscritto almeno su uno dei più famosi social al mondo come Facebook e ti sarà capitato di incontrare annunci pubblicitari. Oppure navigando ti saranno apparse alcune pubblicità, ecco quelli si chiamano banner.

O ancora ti sarà capitato di iscriverti ad una newsletter per ricevere informazioni su un prodotto a cui sei interessato. Di sicuro su Youtube prima o durante la visione di un video avrai incontrato uno spazio dedicato alla pubblicità etc.

Il posizionamento per i motori di ricerca è un ottimo sistema per pubblicizzare anche un’unica pagina di un sito, perché proprio grazie a quel link si può essere raggiunti da una grande quantità di utenti.

Il retargeting è anch’esso efficace, grazie a questo procedimento si prova a recuperare l’attenzione di chi ha visitato il tuo sito e non ha deciso di acquistare.

Se hai bisogno di un preventivo per la tua pubblicità online non devi fare altro che contattarmi attraverso Computeria. Infatti attivare una campagna di pubblicità è un’operazione delicata e complicata allo stesso tempo. Devi puntare su qualcuno che conosca molto bene il settore e anche in questo caso sono in grado di garantirti un esito fruttuoso.

La pubblicità in internet è a pagamento quindi è giusto che tu venga informato nel momento in cui scegli di attivarla, che bisogna fare attenzione al budget da investire. Soprattutto all’inizio è consigliabile non spendere troppo. Posso suggerirti di cominciare con un investimento basso.

Il motivo di tale scelta sta nel fatto che è doveroso capire se si verifica un buon ritorno economico altrimenti la strategia va cambiata. Almeno in tal caso non avrai speso troppo e potrai permetterti ulteriori tentativi.

In questo campo entra in gioco il famoso web marketing con tutte le sue sfaccettature. Ti assicuro che grazie agli strumenti che rientrano in questa particolare scienza economica, che ho la fortuna di conoscere, potrai permetterti di vantare un decollo da parte del tuo business mai visto prima.

 

Copywriting e realizzazione siti web

Il copywriting, durante la realizzazione di un sito web, rappresenta un aspetto essenziale. Un sito oltre ad essere strutturato bene deve essere altrettanto scritto correttamente per non incorrere in penalizzazioni.

Non per essere ripetitiva ma al Googleplex  sono davvero fiscali per quanto riguarda determinati aspetti e non tollerano errori di un certo tipo. Per cui tutelarsi è di primaria importanza.

Personalmente la mia concentrazione è rivolta sempre alla realizzazione di contenuti graditi a Google in maniera tale che il sito possa comparire, per determinate parole chiavi scelte accuratamente, in alto nella SERP.

L’attenzione è la stessa, sia che si tratti di confezionare siti e-commerce, che siti web economici pensati per piccole imprese, oppure altri tipi di siti. Non faccio differenze negli incarichi da portare a termine, per me ogni lavoro merita il giusto impegno.

L’utente che naviga ha bisogno di informazioni principalmente, per questo ciò che legge deve essere assolutamente chiaro ed esaustivo altrimenti lascia la pagina e si rivolge altrove. Google, attraverso i suoi boot, scansiona i contenuti dei siti e posiziona meglio quelli che secondo lui offrono un prodotto di qualità. I miei obiettivi durante la redazione dei testi quindi sono due principalmente:

 

  1. comporre contenuti ottimizzati per il motore di ricerca.
  2. scrivere testi che siano comprensibili ed esaurienti per gli utenti umani.

 

crawler del motore di ricerca
Boot di Google

 

ragazza distesa al computer
Contenuti di qualità a portata di click

 

 

frecce colorate verso destra
Dai boot agli umani

 

 

Il resto vien da sé. L’ottimizzazione mi garantisce un buon posizionamento che a sua volta permette a chi naviga di ricevere, dopo aver digitato una query, un’ottima risposta, completa e particolareggiata rispetto alla ricerca effettuata.

 

SEO copywriter a Salerno: come contattarmi

Se hai bisogno di una SEO copywriter a Salerno e hai trovato interessanti le informazioni di questa pagina, puoi contattarmi attraverso Computeria Web Agency oppure puoi comodamente compilare il seguente modulo di contatto, anche per ricevere qualsiasi tipo di informazione.