Come pubblicizzare la propria attività su internet

Come pubblicizzare la propria attività su internet

Come pubblicizzare la propria attività su internet – Designed by Olga_spb / Freepik

Finalmente parliamo di obiettivi:

Abbiamo iniziato questo percorso partendo dall’articolo le “Opportunità online per la tua attività” 

Nell’articolo precedente precedente invece ho dato delle indicazioni su come promuovere la tua attività su internet.

Oggi invece voglio parlare di obiettivi e come realizzare i tuo obiettivi per andare online. Questo perché come indicato nel titolo della pagina serve a pubblicizzare la propria attività su internet.

Ogni attività commerciale ha obiettivi differenti. È importante conoscere cosa vuoi ottenere online, in modo da poter decidere più facilmente le giuste priorità. Quindi mettere in atto il tuo piano d’azione e rendere tutto più facile.

Il digitale, come detto nell’articolo precedente, può aiutare la tua attività in vari modi.

Può, per esempio, aiutarti a stringere rapporti sui social network, oppure vendere online, o ancora trovare nuovi clienti e a mantenere quelli esistenti.

La cosa importante è iniziare partendo da una semplice domanda: perché voglio andare online?

Immagina di avere un negozio di parrucchiere. Quali sono i tuoi obiettivi? Per esempio potrebbero essere:

[su_list]
  • avere più clienti;
  • vendere più servizi;
  • andare oltre alla semplice permanente;
  • vendere più prodotti per i tuoi capelli.
[/su_list]

Però affinché i clienti possano arrivare al tuo negozio, dovranno conoscere la tua esistenza.

Questo è un obiettivo molto importante. Il digitale, andare on line, può aiutarti a raggiungere questo risultato.

Quindi partiamo da questo punto: farsi conoscere nel mondo digitale. Farsi conoscere in internet.

Come pubblicizzare la propria attività su internet

Come pubblicizzare la propria attività su internet – Designed by Freepik

Un metodo semplice è inserire la tua attività nelle directory online. Se sei una piccola attività, utilizza le directory online locali. Così, quando un utente cercherà un negozio di parrucchiere sui motori di ricerca, o sulle mappe online, troverà, tra gli altri, anche il tuo. Poi inserisci la tua attività nella scheda di Google my business. E’ gratuita e funziona davvero tanto. Inoltre da qualche settimana si possono inserire anche i post, eventi e promozioni.

Il passo successivo sarebbe di decidere di creare un sito web per condividere informazioni sulla tua attività e farlo in modo più dettagliato. Per esempio puoi inserire gli orari d’apertura e di chiusura, l’indirizzo, i prezzi e i servizi offerti. Magari anche foto e video per attrarre nuovi clienti. E comunicare ai vecchi che l’attività diventa ogni giorno sempre più professionale.

Poi potresti creare una pagina sui vari social media, come Facebook, Google+ o Twitter, e perchè no, Instagram social network utilizzato molto dai giovani dove puoi pubblicare foto delle tue creazioni, offerte speciali e interagire con i tuoi clienti.

Ecco, comincia a lavorare su questi obiettivi. Questo ti consentirà di farti conoscere a più persone. Così facendo, i tuoi obiettivi potrebbero evolversi spontaneamente e potresti voler spostare la tua attenzione sul trasformare i visitatori in nuovi clienti paganti.

Inutile dire che puoi aggiungere nuove funzionalità al tuo sito internet.  Ad esempio la prenotazione online degli appuntamenti, creare una nuova pagina per le recensioni dei tuoi clienti. Dove loro possono parlare bene di te. Oppure puoi trasformare il tuo sito internet in un negozio e-commerce per vendere i tuoi prodotti di bellezza e quindi potenzialmente espandere la tua attività non avendo più confini geografici. Naturalmente per tutte queste attività puoi decidere di fare tutto da solo, un passo alla volta oppure puoi anche decidere di farti aiutare e rivolgerti a dei professionisti come noi di computeria.

Ora che stai usando il digitale e sei andato online per attrarre visitatori e trasformarli in clienti, puoi cominciare a espandere la tua attività investendo nella pubblicità online. Per esempio puoi usare Google Adwords e anche qui, con questa attività puoi fare tutto da solo o farti aiutare da computeria.

Qualsiasi siano i tuoi obiettivi digitali e qualsiasi sia la tua situazione,  le tue priorità cambieranno e cresceranno spontaneamente insieme alla tua attività.

Adesso, per assicurarti che i tuoi obiettivi siano raggiunti per pubblicizzare la propria attività su internet, è molto importante monitorare i tuoi progressi lungo il percorso.

Questo processo si chiama analisi dei dati. L’analisi dei dati web ti permette di capire cosa funziona e cosa può essere migliorato. Questo argomento lo approfondiremo nei prossimi articoli. Ma sappi che monitorare i dati delle tua attività online è importante come iniziare ed essere presente sul web. E’ grazie al monitoraggio e alle analisi dei dati che puoi capire cosa devi migliorare e dove migliorarlo. Questo sempre per pubblicizzare la propria attività su internet,

Quindi ricapitolando:
Prima di andare online, decidi cosa vuoi ottenere veramente e quali sono i tuoi obiettivi. Poi i mezzi per farlo ci sono e sono tanti. I professionisti lo stesso. Alla stessa stregua di cosa vuoi ottenere prima di andare online è fondamentale l’analisi dei dati sulla tua presenza sul web.

Come pubblicizzare la propria attività su internet – Ricordati che:

Lanciare un’attività online offre molte opportunità, ma con così tante opzioni a disposizione è facile girare a vuoto, perdendo di vista l’obiettivo. Definire degli obiettivi specifici può esserti utile quando inizi a muoverti nel mondo digitale.

Note:
L’inizio di quest percorso lo trovi nella categoria del nostro blog alla sezione “Il mondo diventa sempre più digitale

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.